Il Catasto degli alberi

Lo scopo che ci proponiamo è quello di censire tutte le alberature, partendo da quelle malate a quelle di un certo valore.

Tramite questi dati: è possibile monitorare nei tempi corretti la salute delle piante e garantire la sicurezza del cittadino tramite il monitoraggio di patologie e parassiti e della loro diffusione è possibile pianificare attività di difesa del patrimonio arboreo (es: cancro colorato del Platano, l’ Anoplophora Chinensis, il punteruolo rosso delle palme); È possibile individuare e monitorare gli alberi monumentali da gestire in concerto con il Corpo Forestale dello Stato; È possibile effettuare stime di massima sulla CO2 assorbita dal proprio patrimonio arboreo in relazione a essenza e età dell’albero; È possibile pianificare e documentare tutti gli interventi di manutenzione in maniera puntuale e precisa, consentendo di associare a ciascuna pianta tutte le lavorazioni ad essa associata. Inviaci le foto degli alberi monumentali o degli alberi che stanno male con la loro posizione: associazioneambientearia@gmail.com


Costruiamo qualcosa insieme.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: