Un nuovo albero ogni nato

La Legge n. 10 del 14 gennaio 2013, che modifica la precedente Legge Cossiga-Andreotti n.113 del 29 gennaio 1992, conferma l’obbligo di mettere a dimora un albero per ogni nuovo nato o adottato (cioè per ogni iscrizione all’Anagrafe Comunale): a partire dal 16 febbraio 2013 ciascun Comune sopra i 15.000 abitanti (Recanati ha 21.194 abitanti) deve così provvedere ad individuare un’area sul proprio territorio comunale da destinare a nuova piccola forestazione urbana, con posa di piante autoctone. Nella legge è previsto che i municipi inviino a chi ha registrato il proprio figlio all’anagrafe un certificato in cui si dice che tipo di albero è stato piantato e dove.

Aiutaci, diffondi la legge tramite i tuoi social, falla conoscere ai neo genitori. Se ti è nato un bimbo scrivici cercheremo insieme un posto per piantare un’albero: associazioneambientearia@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: